Crea sito

5 Cose che… #15

Buongiorno, Collezionisti!
Oggi vi porto una rubrica in collaborazione con Twins Bookovers. Sul loro blog, potete trovare tutte le informazioni e la loro presentazione.

Questa rubrica ha preso ispirazione a sua volta da un’altra già esistente, ossia la Top Ten Tuesdays del blog The Broke and the Bookish, e consiste nell’elencare 5 cose su un argomento deciso dai blog partecipanti. Si inizia a pubblicare dal venerdì, per una settimana.

L’elenco degli argomenti li trovate nel link alla presentazione.

5 Cose che... #15

5 snack/bevande da lettura

Oggi ci allontaniamo dai classici argomenti dei 5 Cose che… e parliamo di snack e bevande che solitamente consumiamo durante la lettura.

Premetto che nel mio caso si dividono fra snack da cartaceo e snack da eReader. Vi spiegherò man mano perché.

1. Tè

Caldo da Settembre a Giugno, ghiacciato nelle calde giornate estive, il tè è una costante quando penso ad una bevanda che mi accompagni durante la lettura.

Ovviamente ho le mie preferenze, più o meno. xD

Per quanto riguarda i tè caldi, ho una predilezione per quelli dai gusti fruttati. Frutti di bosco, pera e cioccolato e tutti quelli ai frutti tropicali nelle varie combinazioni. Non amo la cannella e quindi tutti i tè che la contengono non mi fanno impazzire a meno che il gusto sia talmente leggero da non risultare fastidioso.

Passione degli ultimi due anni: Il tè di Tiger, quello che vendono nella selezione da quattro, con le scatoline colorate. Trovo siano molto saporiti e sono per lo più fruttati come piacciono a me.

Per quanto riguarda i tè freddi, li bevo tutti con piacere, anche il tè verde tanto bistrattato.

 

2. Biscotti

L’accompagnamento perfetto per il tè. Non sono una grande amante dei biscotti e dei dolci in generale ma ho quei pochi tipi che mangerei anche a chili se solo ne avessi la possibilità.

I primi sono i Pim’s, biscotti francesi che sono da sempre i miei preferiti. Si tratta di dischetti di pan di Spagna con sopra uno strato di marmellata e a coprire il tutto un dischetto sottile di cioccolata. In Francia, dove solitamente faccio scorta per tutto l’anno, ci sono tantissime combinazioni diverse sia per quanto riguarda il gusto della marmellata che per il tipo di cioccolata. I miei preferiti sono sicuramente quelli in foto, al lampone e cioccolato fondente, che quelli al gusto arancia e sempre cioccolato fondente.

Altri biscotti che mangio volentieri durante la lettura e che accompagno al tè, sono i cookies e le Gocciole. Il cioccolato rende sempre migliore il gusto! Ci sono poi dei “wafer” francesi, anche quelli ripieni di marmellata chiamati Paille d’Or. I miei preferiti sono quelli in foto, al lampone.

 

 

3. Pop Corn

Qui spiego la differenza fra snack da cartaceo e snack da eReader.
I biscotti sopra elencati non sporcano le mani, soprattutto dopo anni di allenamento, quindi posso mangiarli tranquillamente con un libro in mano.

I Pop Corn invece, dopo anni di tentativi, continuo a mangiarli come una selvaggia, spalmandoli in giro e facendoli finire ovunque. Ci provo in ogni modo a mangiarli da personcina composta ma puntualmente faccio qualche danno. Essendo un po’ unti, oltre a macchiare le pagine quando cadono, rendono le mani sporche e quindi finirei per segnare le pagine ogni volta che andassi a girarle.

Ecco quindi che i Pop Corn diventano snack da eReader. Quello non posso sporcarlo e in caso dovesse succedere, basta un panno pulito e si sistema il problema.

 

4. Bibite Gassate

Uno dei miei guilty pleasure. So che fanno male, che dovrei limitare l’uso di queste bevande ma se trovo una lattina di Coca Cola o di Lemonsoda in casa, non riesco a resistere in alcun modo all’appeal che creano su di me.

Se per il tè freddo aspetto i mesi più caldi dell’anno per berlo, le bibite gassate mi accompagnano tutto l’anno. La sera o durante il pomeriggio, in accompagnamento ai Pop Corn, sono sicuramente fra le mie bevande preferite per la lettura.

Se sono ghiacciate, sono bevande da eReader perché la condensa potrebbe rovinare il cartaceo.

(Sì, so di avere un grave problema di perfezione del cartaceo)

 

5. Caramelle, Lecca Lecca, Cicche

  

L’ultima categoria è un ritorno all’infanzia ma nemmeno tanto. Non amo i dolci ma le caramelle, soprattutto se sono quelle che mi piacciono di più, sono un altra delle mie “ciccionate” da lettura che non possono mancare in questo elenco. Adoro tutto ciò che è al gusto Coca Cola o Anguria ma le mie caramelle preferite in assoluto sono le Banane.

In questa categoria ho messo i lecca lecca. Principalmente li amo un po’ tutti, sempre prediligendo i gusti Coca Cola e Anguria, ma i Chupa Chups rimangono i miei preferiti. Li mangio fin dall’infanzia con enorme gusto e piacere. Da bambina ricordo che esistevano i lecca lecca con la cicca all’interno. Credo fossero quelli delle Spice Girls. Quelli, alle elementari, erano il mio dolcetto preferito.

Le cicche non sono un vero e proprio snack ma spesso le uso per “tenermi compagnia” durante la lettura e per non buttarmi sui cibi elencati più sopra. La mia linea ringrazia.

 

Questi i miei 5 Cose che… su snack e bevande da lettura. Le mie sono tutte ciccionate, lo ammetto! Quali sono i vostri? Fatemelo sapere qui sotto con un commentino!

 

Una risposta a “5 Cose che… #15”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.