Crea sito

Spoiler: Si o No?

Ben ritrovati, Collezionisti!
Oggi parliamo di un argomento spinoso che mi sta toccando da vicino da qualche tempo a questa parte. Sul mio profilo privato, mi è già capitato tre volte, questo mese, di discuterne animatamente con altri utenti di Facebook. Si tratta del tanto temuto Spoiler: Si o No?

Voi amate gli spoiler? Li odiate? Ve li andate a cercare o state lontani da tutto e tutti finché non avete recuperato ciò che vi interessa?

Io sono a metà strada. Li odio quando me li fanno, quando la gente pubblica cose che poi compaiono in home ed io mi spoilero vita, morte e miracoli di qualcosa che mi interessa. In compenso, ogni tanto me li vado a cercare, quando proprio non riesco ad aspettare o quando una cosa non mi entusiasma e voglio vedere se c’è un margine di miglioramento oppure no.

Detto questo, trovo estremamente maleducato questa tendenza a far spoiler su qualunque cosa, come se fosse una gara a chi ne sa di più. Perché rovinare la visione o la lettura in questo modo quando, tra fan, si potrebbe vivere molto più pacificamente?

Ecco quindi una lista di motivi, che credo diventerà più uno sfogo, per cui è bene non fare spoiler dove non è richiesto!

 

Spoiler: Si o No? Spoiler Alert1. Non vi rende più fighi

La credenza che aver visto per primi l’episodio, e quindi parlarne per primi, vi renda fighi non è assolutamente vera. Non siete più fighi solo perché fate la diretta di qualcosa. Non tutti possono permettersi di stare svegli alle 2 o 3 di notte per vedere un episodio. Se voi potete, buon per voi ma lasciate agli altri la possibilità di alzarsi, andare a lavoro o in università e vedersi l’episodio in santa pace durante la pausa pranzo o la sera senza incappare nei vostri spoiler.

Potete aspettare anche un paio di giorni prima di iniziare a postare e mi raccomando! sempre con gli adeguati avvertimenti!

 

Spoiler: Si o No? Spoiler Alert2. La gente inizierà ad odiarvi

Farlo diventare un modus operandi farà sì che perdiate followers o amici sui vari social e vi porterà a lunghe discussioni con quelli che si beccheranno lo spoiler indesiderato. Perché una volta lo spoiler è perdonato, le successive portano i fan ad arrabbiarsi davvero.

 

Spoiler: Si o No? Spoiler Alert3. Gli anni passati dalla pubblicazione di un libro non sono una scusa

Un libro è stato pubblicato dieci anni fa e quindi tutti ormai sanno come si svolgono gli avvenimenti? Forse! Se però è in corso una trasposizione televisiva o cinematografica, che magari ha portato nuovi fan alla serie, sarebbe molto apprezzato non fare spoiler su di essa finché questa è in corso.

Volete comunque “sclerare” con i contatti che come voi hanno letto l’opera cartacea? Un avviso di “[Spoiler]” all’inizio, qualche trattino e passa la paura! Volete pubblicare foto spoiler della post produzione o del trailer andato in onda mezz’ora prima, in piena notte? Fatelo ma nei commenti, non nello stato, dove tutti i poveri malcapitati possono vederlo e rovinarsi la sorpresa.

 

Spoiler: Si o No? Spoiler Alert4. “Ci sono spoiler e spoiler! Alcuni si possono fare impunemente!” NO!

Non funziona così. Tutti gli spoiler sono gravi uguali. La morte di un personaggio amato è la cosa peggiore ma anche scoprire qualcosa di importantissimo per la trama, che potrebbe cambiare le proprie percezioni durante la lettura, lo è. Quindi non facciamo distinzioni. Uno spoiler è uno spoiler. Fine.

 

Spoiler: Si o No? Spoiler Alert5. “Il profilo è il mio, ci faccio quel che preferisco!” Di nuovo. NO!

Il profilo è vostro, potete farci quel che volete finché non iniziate ad infastidire gli altri. Ricordate, la mia libertà finisce dove comincia la vostra. Volete pubblicare mille scleri sul vostro profilo? Se si tratta solo di questo e non di di ricerca di attenzioni, c’è l’opzione di condivisione “Solo io”. Usatela.

 

Ricordiamoci però che ci sono anche posti, in rete, dove si può parlare tranquillamente e si possono fare spoiler impunemente. Ci sono molte pagine, a tema serie tv, con post fatti apposta per voi, ci sono interi gruppi dove sclerare su queste cose. C’è Tumblr che è il regno degli spoiler. Usateli e fate un favore ai vostri contatti, limitate questi contenuti a quel genere di piattaforme e gruppi e lasciate spoiler free la vostra bacheca.

 

Come avrete capito io sono totalmente anti spoiler, se non quando sono io stessa a decidere di farmi qualche spoiler. Voi cosa ne pensate? Fatemelo sapere qui sotto con un commentino!

 

2 Risposte a “Spoiler: Si o No?”

  1. NOT , NU, EI , NEI, NIE ,NEJ, NEE, Não, NEIN e NOOOOOO SONO ASSOLUTAMENTE VIETATI. credo si sia capito che odio gli spoiler XD

     
    1. Su questo siamo d’accordo. Trovo siano una delle cose più odiose che possano accadere.
      Tra l’altro questo post l’ho scritto dopo aver beccato diversi spoiler in una settimana, quasi come uno sfogo perché non ce la facevo più di leggere scuse come “vabbè, fai scorrere la home e non li becchi! Se ti soffermi tu a leggere, che colpa ne ho io?”. Erano post con anche la foto spoiler.

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.