Drama e dintorni – Introduzione

Buongiorno, Collezionisti!
Oggi voglio chiacchierare con voi di un contenuto un po’ particolare, che esula dai soliti legati ai libri.

Questo blog era nato per parlare di tutte le mie passioni, libri, film, serie tv e musica ma purtroppo sono riuscita, per mancanza di tempo, a portare avanti principalmente solo una di queste passioni qui sul blog. Solo con i Preferiti del Mese riesco a dare voce anche ad altre cose. In questo periodo però, complice la situazione particolare che stiamo vivendo, ho tempo per scrivere anche qualche contenuto diverso.

Fin da ragazzina ho sempre subito il fascino dell’Oriente. Ho sempre amato gli anime fin dalla più tenera età (guardavo l’Anime Night di MTV già dal suo primo anno di trasmissione) e da adolescente ho scoperto i manga. Alcuni di questi sono fra le storie che più mi hanno emozionato. Proprio per questo mi sono avvicinata, ormai anni fa al mondo dei drama.

Hana Kimi

Stavo cercando una trasposizione anime di Hana-Kimi (se non sapete di cosa si tratta, vi lascio qui la pagina Wikipedia del manga.) e invece sono capitata sul “live action”, così lo chiamai all’epoca, giapponese. Hanazakari no kimitachi e – Ikemen Paradaisu non si è dimostrato assolutamente all’altezza e per diversi anni non ho più voluto addentrarmi in questo mondo.

Durante una delle ennesime riletture di Hana-Kimi ci ho riprovato, sono tornata a cercare una trasposizione e sono capitata su quella che è diventata la mia preferita fra le numerose che sono state fatte. Si tratta della versione coreana. To the Beautiful You è stata fin da subito una scoperta e non ho potuto fare altro che innamorarmene.

To The Beautiful You

Da quel momento, ho provato altre volte a vedere qualche drama ma mai con grande frequenza. Nessuno, a parte To The Beautiful You, era riuscito a farmi appassionare quindi per altri anni ho lasciato perdere. In quest’ultimo anno e mezzo però, ho avuto modo di conoscere meglio alcune ragazze appassionatissime che mi hanno fatto desiderare di riprovarci.

Drama - Viki Rakuten logo

Sono quindi approdata nel mondo dei drama anche grazie a Viki Rakuten, il mio fornitore di fiducia! Da ottobre ho visto dodici drama (che non sono molti, me ne rendo conto), di cui undici solo negli ultimi due mesi, e non riesco davvero più a fermarmi! Per chi non lo sapesse, Viki Rakuten è un sito che fornisce un servizio On Demand esattamente come quello di Netflix, Prime Video o Now TV. La sua particolarità è l’essere una libreria multimediale di contenuti solo orientali. Si trovano drama e film cinesi, giapponesi, coreani, taiwanesi e così via. Ovviamente in lingua originale ma sottotitolati comodamente in italiano. Insomma, una vera svolta!

Viki è disponibile sia come app mobile (perfetta sia per telefono che per tablet) che su computer al seguente link.

So che può sembrarvi una pubblicità per Viki ma questo articolo non è assolutamente sponsorizzato dalla piattaforma. (Viki, se vuoi regalarmi il tuo pass, io sono disponibile! Scrivimi pure quando vuoi!)

Per concludere, vi lascio qui i titoli di questi drama visti nell’ultimo periodo, chissà che possano incuriosire anche voi!

  • Mischievous Kiss: Love in Tokyo (Giapponese)

Adattamento del manga Itazura Na Kiss di Tada Kaoru. È un drama scolastico, leggero, incentrato sulla storia d’amore e sulla vita della protagonista.

Mischievous Kiss: Love in Tokyo
  • Cinderella and Four Knights (Coreano)

Adattamento dell’omonimo romanzo di Baek Myo. È un drama leggero e romantico che segue la vita della protagonista quando le verrà offerto un lavoro molto particolare.

Cinderella and Four Knights
  • Strong Woman Do Bong Soon (Coreano)

È un’esilarante commedia che vede come protagonista Do Bong Soon, una ragazza dotata di una forza sovrannaturale.

Strong Woman Do Bong Soon
  • What’s wrong with Secretary Kim? (Coreano)

Adattamento dell’omonimo webtoon. È un drama molto leggero e divertente. La storia segue le vicende di un particolare CEO e della sua segretaria che, dopo 9 anni, deciderà improvvisamente di licenziarsi.

Strong Woman Do Bong Soon
  • Hwarang: The Poet Warrior Youth (Coreano)

Primo drama storico che ho visto. Si basa sulla storia del regno di Silla e su un’elite di combattenti, composta dai figli dei nobili, chiamata Hwarang.

Hwarang - Drama
  • Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo (Coreano)

Trasposizione del romanzo Bubujingxin dell’autrice cinese Tong Hua. È un drama storico, drammatico. L’Outlander coreano. Una donna dei giorni nostri si ritroverà a vivere nella Corea di 1000 anni prima.

Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo
  • Iljimae (Coreano)

Il Robin Hood coreano. La storia è quella del figlio di un nobile che, dopo la morte del padre, accusato ingiustamente di tradimento, cercherà vendetta e combatterà per proteggere il popolo.

Iljimae - Drama
  • The Heirs (Coreano)

È un drama scolastico, commedia sentimentale. Le vicende seguono un gruppo di ragazzi ricchi e di una ragazza di umili origini che, per un gioco del destino, finirà nella loro esclusiva scuola.

The Heirs - Drama
  • Tale of Arang – Arang and the Magistrate (Coreano)

Un altro storico. Ho scoperto di apprezzarli particolarmente. È basato su un racconto del folklore coreano. Una giovane, figlia di un magistrato, viene uccisa violentemente e da allora cerca qualcuno, fra i successori di suo padre, che l’aiuti a scoprire chi è il responsabile della sua morte.

Arang and the Magistrate - Drama
  • I’m not a robot (Coreano)

Un drama leggero, tenero e divertente. Il protagonista è un ragazzo che vive una vita isolata a causa di una rarissima forma di allergia agli umani che rischia di essergli fatale. Uno scienziato sviluppa un robot con fattezze umane, e più precisamente della sua ex, da fargli testare ma le cose non vanno come avrebbero dovuto e il nostro protagonista si trova a interagire a sua insaputa con una vera ragazza.

I'm not a robot - Drama
  • Meow, The secret boy – Welcome (Coreano)

Un altro drama molto leggero. Basato sul webtoon omonimo, è la storia di una giovane donna che, nonostante la sua antipatia per i gatti, si ritroverà a essere la padrona di un tenero gattino con una particolarità: questo gatto è in grado di assumere forma umana quando si trova vicino a lei o quando tiene con sé un oggetto che le appartenga.

Meow, The secret boy - Drama
  • Queen Seon Deok (Coreano)

Di nuovo uno storico, questa volta basato sulla storia della Corea e più precisamente del regno di Silla. Seguiamo la vita della regina Seon Deok, la prima donna regina. Molto interessante soprattutto perché tutti personaggi sono personaggi storici ed è possibile trovare e leggere la loro biografia.

Queen Seon Deok - Drama

Questi sono tutti i drama che ho visto in questi due mesi e pian piano vorrei parlarvi di qualcuno più nello specifico. Per il momento vi saluto e vi annuncio che a breve arriverà l’approfondimento su Cinderella and Four Knights.

 
Precedente La città di ottone di S.A. Chakraborty Successivo Vendere un cuore al mercato nero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.